LE IMMERSIONI

Lazzaro

Sul versante Sud-occidentale dell’isola, a ridosso della linea di costa del piccolo abitato di Ginostra, si trova un’area caratterizzata da formazioni geomorfologiche sottomarine spettacolari. Qui, in un dedalo di rocce e anfratti, tra ciuffi e praterie di posidonie si possono esplorare archi rocciosi e ampie porzioni di antiche caverne.
La bassa profondità e la naturale luminosità consentono tempi di permanenza più lunghi, con un notevole vantaggio sia per gli appassionati di foto e riprese sottomarine, che per quanti desiderino esplorare il sito in tranquillità.
Per gli appassionati di naturalismo sottomarino, oltre alle specie stanziali, i cefalopodi, le murene, le cernie e la famosa Pinna Nobilis; l’opportunità di osservare le specie che trovano rifugio tra le posidonie: “Salpe, labridi, piccoli crostacei, ricci, molluschi, stelle marine e per i più fortunati, cavallucci marini”.

  • Distanza dal centro: 30 minuti.
  • Esperienza: Open Water Diver neo brevettati
  • Profondità Massima: 18 mt.