SICUREZZA IN IMMERSIONE

Norme di condotta ambientale per le immersioni
  • Comportarsi in modo da non disturbare la fauna, la flora e gli organismi marini in generale.
  • È vietato il danneggiamento e l’asportazione anche parziale di qualsiasi materiale e/o organismo di natura biologica, geologica e archeologica.
  • Onde scongiurare il danneggiamento degli organismi marini a seguito di contatto diretto o indiretto e necessario ottemperare a quanto segue:
    a) Non entrare in contatto con il fondo, le pareti e la flora che da queste si distacca.
    b) Mantenere un assetto neutro.
    c) Mantenere una distanza di sicurezza.
    d) Mantenere l’attrezzatura subacquea quanto più possibile aderente al corpo.
  • È vietata l’introduzione o l’abbandono di qualsiasi materiale.
  • È fatto obbligo di segnalare al personale del centro immersioni la Sirenetta la presenza sui fondali di rifiuti, materiali pericolosi o attrezzi da pesca abbandonati.
  • Non è consentito dare da mangiare alla fauna marina.